Pronostici Serie A

Pronostico Cagliari – Juventus 12 febbraio 2017

Cagliari-Juventus (Stadio “Sant’Elia”, ore 20.45), match valevole per la ventiquattresima giornata di Serie A.

Momento decisamente positivo per la Juventus, che dopo l’importante successo contro i rivali dell’Inter, non hanno avuto problemi nello sbarazzarsi del Crotone nell’ultimo match disputato in settimana nel recupero della diciottesima giornata. Grazie a questi due successi i bianconeri hanno allungato in classifica in uno scatto che potrebbe essere considerato decisivo per la conquista del sesto Scudetto consecutivo. La squadra di Allegri infatti comanda la classifica con 57 punti, sette in più rispetto alla Roma e sei in più del Napoli, che comunque ha già una partita in più.

Campionato abbastanza altalenante per il Cagliari, che comunque anche se naviga nella parte bassa della classifica al quindicesimo posto non dovrebbe rientrare nella lotta per non retrocedere. Ma comunque i sardi per evitare qualsiasi tipo di rischio dovranno fare attenzione in questo finale di stagione a non sottovalutare gli impegni che dovrà affrontare.

Pronostico Cagliari – Juventus

Bianconeri a caccia del sesto Titolo consecutivo. Considerata la classifica e la qualità delle due rose, non si può far altro che prevedere una Juventus favorita per il successo di questo match contro il Cagliari: il nostro consiglio è dunque quello di scommettere sul 2, quotato a 1.35, con il segno X dato a 4.90 e l’1 a 9.20.

Il Gol, ovvero entrambe le squadre che trovano la via della rete, ha una quota pari a 2.00, mentre il no Gol è offerto a 1.72.

L’Over 2,5, cioè un match con più di due reti, è bancato a 1.62, viceversa l’Under 2,5 moltiplica la posta per 2.15. Per quanto riguarda il risultato esatto, infine, lo 0-1 è dato a 6.50, lo 0-2 a 5.75, lo 0-3 9.00, l’1-2 a 8.25 e l’1-3 a 9.50.

Le probabili formazioni di Cagliari – Juventus, Stadio “Sant’Elia”, ore 20.45

Cagliari (4-4-1-1): Rafael; Pisacane, Bruno Alves, Salamon, Capuano; Isla, Tachtsidis, Dessena, Barella; Di Gennaro; Sau. Allenatore: Rastelli.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Allegri.