Bosnia ed Erzegovina-Italia 18 novembre, Azzurri ad un passo dalle Final Four

William Hill Italiano

La Nazionale di calcio italiana del Commissario tecnico Roberto Mancini è ad un passo dalle Final Four della Nations League 2020-2021. Al riguardo il match decisivo è Bosnia ed Erzegovina-Italia di mercoledì 18 novembre del 2020, con il fischio d’inizio che è fissato alle ore 20,45, per la sesta ed ultima giornata della Nations League 2020-2021 nel Girone 1 di Lega A.

Bosnia ed Erzegovina-Italia, agli Azzurri potrebbe bastare anche un pareggio

Vincendo in trasferta, infatti, l’Italia sarebbe certa del primato nel Girone 1 di Lega A indipendentemente dal risultato finale dell’altro match, sempre nel Girone 1 di Lega A della Nations League 2020-2021, che è Polonia-Olanda e che si disputerà nello stesso giorno ed alla stessa ora. L’Italia ha chance di staccare il biglietto per le Final Four della Nations League 2020-2021 pure in caso di pareggio contro la Bosnia ed Erzegovina, ma a patto che l’Olanda non vinca contro la Polonia.

Gli azzurri sono ad un passo dalle Final Four, da organizzare a Milano ed a Torino

Gli Azzurri, ad un passo dalle Final Four, in tal caso andrebbero ad organizzare la Nations League 2020-2021 nel prossimo mese di ottobre, quindi tra quasi un anno, a Milano ed a Torino. Con le semifinali che sono fissate il 6 ed il 7 ottobre del 2021, e le due finali per il primo e per il terzo posto il 10 ottobre del 2021.

Il regolamento, infatti, prevede che ad organizzare le Final Four della Nations League 2020-2021 sia la Nazionale di calcio vincitrice del Gruppo 1 della Lega A. E quindi, nel caso in cui sia proprio l’Italia a chiudere al primo posto, i due stadi dove si disputeranno le partite saranno il ‘Giuseppe Meazza‘ di Milano e lo ‘Juventus Stadium” di Torino.