Pronostici Inter-Sheriff e Porto-Milan, terza giornata fase a gironi

Da Donnarumma a Conte, in Serie A sta succedendo di tutto

William Hill Italiano

Il Milan, salvo clamorose sorprese, si prepara ad ingaggiare il portiere Mike Maignan. Con la conseguenza che Gianluigi Donnarumma finisce automaticamente e clamorosamente sul mercato. Il portierone non avrà di certo difficoltà a trovare una nuova sistemazione lautamente remunerata, ma dove potrebbe andare?

Calciomercato Juventus, Gianluigi Donnarumma in bianconero?

Al riguardo ci sarebbe la Juventus alla finestra, ma quello di Donnarumma non è il solo probabile addio clamoroso. Antonio Conte, Campione d’Italia 2020-2021 con l’Inter, potrebbe infatti lasciare la panchina nerazzurra. A riportarlo in data odierna è il sito Internet Gazzetta.it rivelando che tra Antonio Conte e l’Inter il divorzio sarebbe molto vicino.

E questo perché la società nerazzurra punta a tagliare sensibilmente i costi, il che significa che qualche pezzo pregiato andrà sul mercato. Un ridimensionamento che al mister Antonio Conte non piacerebbe in quanto il rischio sarebbe quello di non riuscire con l’Inter ad aprire un ciclo vincente.

Antonio Conte e l’Inter, il divorzio è vicino?

Anche in questo caso, al pari di Donnarumma, Antonio Conte non farebbe fatica a trovare la panchina di un top club, probabilmente all’estero. Dalla Spagna, per esempio, nella serata di ieri è spuntata l’indiscrezione relativa al possibile interessamento del Real Madrid per Antonio Conte.

Con quello con l’Inter che potrebbe essere un divorzio senza rancore e senza rimpianti. Ed in ogni caso le strade tra l’Inter ed il tecnico si potranno con ogni probabilità separare solo ed esclusivamente tramite una risoluzione consensuale del contratto. Quello attuale, infatti, non è per nessun club il momento per avere più di un allenatore sul libro paga.