Calcio Champions League 2021-22, le squadre in prima ed in seconda fascia

Campionato Serie A 2020-2021 game over, ecco chi è fuori dalla Champions

William Hill Italiano

Si è chiuso oggi domenica 23 maggio, con la 38esima ed ultima giornata, il campionato di calcio 2020-2021 di Serie A. Questi, nel dettaglio, sono tutti i risultati finali del 38esimo turno di Serie A: Cagliari-Genoa 0-1, Sampdoria-Parma 3-0, Crotone-Fiorentina 0-0, Inter-Udinese 5-1, Atalanta-Milan 0-2, Bologna-Juventus 1-4, Sassuolo-Lazio 2-0, Torino-Benevento 1-1, Napoli-Hellas Verona 1-1 e Spezia-Roma 2-2.

Classifica di Serie A 2020-2021 completa e definitiva, il Napoli in Europa League

Per effetto di questi risultati finali, la classifica completa e definitiva per il campionato di calcio 2020-2021 di Serie A è la seguente: Inter 91 punti, Milan 79 punti, Atalanta 78 punti, Juventus 78 punti, Napoli 77 punti, Lazio 68 punti, Roma 62 punti, Sassuolo 62 punti, Sampdoria 52 punti, Hellas Verona 45 punti, Genoa 42 punti, Bologna 41 punti, Fiorentina 40 punti, Udinese 40 punti, Spezia 39 punti, Cagliari 37 punti, Torino 37 punti, Benevento 33 punti, Crotone 23 punti e Parma 20 punti.

Verdetti di Serie A 2020-2021, la Roma è in Conference League

Per effetto di questa classifica finale, tutti i verdetti, per i piazzamenti in Europa e per le retrocessioni, sono i seguenti:

  • L’Inter è Campione d’Italia 2020-2021
  • L‘Inter, il Milan, l’Atalanta e la Juventus sono in Champions League 2021-2022;
  • Il Napoli e la Lazio sono in Europa League 2021-2022;
  • La Roma è in Conference League 2021-2022;
  • Il Benevento, il Crotone ed il Parma retrocedono in Serie B 2021-2022.

La Juventus, quindi, acchiappa per i capelli il piazzamento in Champions League 2021-2022 ai danni del Napoli che, allo stadio ‘Diego Armando Maradona’, oggi invece non è andato oltre l’1 a 1 contro l’Hellas Verona. Sfuma, per la differenza reti, il sogno Conference League per il Sassuolo del mister Roberto De Zerbi che è ai saluti. In quanto il tecnico non sarà sulla panchina dei neroverdi per la prossima stagione calcistica.