Italia da record ad Euro 2020, la vittoria e tutti i numeri impressionanti

Italia da record ad Euro 2020, la vittoria e tutti i numeri impressionanti

William Hill Italiano

Con la vittoria ad Euro 2020, battendo in finale l’Inghilterra dopo i calci di rigore, l‘Italia è di nuovo Campione d’Europa dopo ben 53 anni di attesa. Una vittoria storica e memorabile dopo una lunga cavalcata, prima stravincendo il Gruppo A di qualificazione, e poi eliminando il Belgio ai quarti e la Spagna in semifinale.

Italia di Mancini imbattibile, salgono a 34 i risultati utili consecutivi

L’Italia guidata dal Commissario tecnico Roberto Mancini era arrivata ed Euro 2020 con numeri record, ed ha chiuso il torneo da unica Nazionale imbattuta. Salgono così a 34 i risultati utili consecutivi per la Nazionale italiana di calcio da quando c’è alla guida il Commissario tecnico Roberto Mancini.

Gianluigi Donnarumma protagonista assoluto ad Euro 2020

Con Gianluigi Donnarumma che, inoltre, è stato eletto miglior giocatore in assoluto di Euro 2020. D’altronde le sue parate, specie quando ci sono stati i calci di rigore contro Spagna ed Inghilterra, hanno permesso ad un’intera nazione di gioire e di riversarsi nelle strade. Nonostante Gianluigi Donnarumma abbia solo 22 anni, le presenze collezionate con la Nazionale italiana di calcio sono già ben 33.

Gli Azzurri al Quirinale insieme al tennista Matteo Berrettini

Al Quirinale, i Campioni d’Europa della Nazionale italiana di calcio oggi sono stati ricevuti dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, insieme allo staff tecnico. E lo stesso dicasi pure per il tennista Matteo Berrettini che ieri ha perso la finale di Wimbledon 2021, ma che è già entrato nella leggenda dello sport italiano. Nessun tennista italiano, prima di ieri, era infatti riuscito a giocarsi la finale nel torneo di tennis più importante dello Slam.