Risultato finale Lituania-Italia, Sensi e Immobile per il primato nel girone

Risultato finale Lituania-Italia, Sensi e Immobile per il primato nel girone

William Hill Italiano

Missione compiuta, con qualche affanno di troppo, per l’Italia guidata dal Commissario tecnico Roberto Mancini che oggi, mercoledì 31 marzo del 2021, a Vilnius ha battuto per 2 a 0 la Lituania nell’incontro che è valido, nel Gruppo C, per le qualificazioni alla fase finale dei Mondiali di calcio del 2022 in Qatar.

Agli ordini del Commissario tecnico Valdas Urbonas, e sotto la direzione dell’arbitro polacco Raczkowski, la Lituania è scesa in campo dal primo minuto con Svedkauskas, Girdvainis, Beneta, Valtkunas, Mikoliunas, Novikovas, Dapkus, Simkus, Slivka, Sirgedas e Cernych. Mentre il Commissario tecnico dell’Italia Roberto Mancini ha opposto dall’inizio Donnarumma, Toloi, Mancini, Bastoni, Emerson, Pellegrini, Locatelli, Pessina, Bernardeschi, Immobile ed El Shaarawy.

Lituania-Italia 0-2, gli Azzurri la vincono dopo un brutto primo tempo

Dopo il primo tempo chiusosi a reti inviolate, nella ripresa l’Italia riesce a sbloccarla al 47esimo minuto grazie alla marcatura di Stefano Sensi. Solo al 94esimo, su calcio di rigore che è stato trasformato da Ciro Immobile, arriva poi il gol che fissa il risultato finale sul 2 a 0 per l’Italia.

Con questa vittoria, che è la terza su tre con il risultato finale di 2 a 0, l’Italia nel Gruppo C è prima nel girone con 9 punti a conclusione della terza giornata. E poi la Svizzera a 6 punti, Irlanda del Nord e Bulgaria 1, e la Lituania a 0.

Per la quarta giornata, nel Gruppo C, l’Italia tornerà a giocare in casa il 2 settembre del 2021 contro la Bulgaria con il fischio d’inizio che è fissato sempre alle ore 20,45. Ma prima di questa partita l’Italia di Roberto Mancini sarà chiamata a disputare un grande Europeo che è in programma dall’11 giugno all’11 luglio del 2021.