Notizie Calcio Serie A Juve e Napoli

I numeri, da record, di Juventus e Napoli

William Hill Italiano

Cresce l’attesa per la supersfida in programma sabato 13 febbraio alle 20.45, quando allo Juventus Stadium si affronteranno le due regine del nostro campionato. Mai come negli ultimi anni la lotta per lo scudetto si è rivelata così avvincente con due squadre capaci di duellare fino a questo punto. Juventus e Napoli sono riuscite a risolvere i rispettivi problemi di inizio stagione e mettere tutti gli altri teams alle loro spalle.

Un girone fa le due squadre avevano posizioni in classifica molto diverse da quelle attuali, entrambe incapaci di vincere fino alla quarta giornata, con il Napoli alla caccia almeno di un posto in Champions League, mentre in casa Juve, si parlava, addirittura, di un anno di transizione, con i bianconeri finiti nella parte destra della classifica.

All’andata finì 2 a 1 per i partenopei in una partita incredibile con gli azzurri di Sarri determinati a vincere, mentre i ragazzi di Allegri sembravano solo la brutta copia dell’incredibile squadra capace di vincere quattro scudetti di fila. Adesso le cose sono completamente cambiate per entrambe le formazioni che hanno raccolto vittorie su vittorie, affamate nell’aggiornare record su record, lasciando alle altre concorrenti solo la lotta per il terzo posto.
Analizzando i numeri si scopre che Juventus e Napoli hanno ottenuto entrambe 17 vittorie, ma i partenopei sono caduti soltanto a Sassuolo, alla prima giornata e a Bologna, il giorno di San Nicola, pareggiando le altre 5 gare. Diverso il discorso per i bianconeri che hanno subìto 4 ko, addirittura, perdendo l’imbattibilità casalinga ad inizio stagione per mano dell’Udinese, e pareggiato tre volte. Il Napoli con 53 gol può vantare il migliore attacco grazie, soprattutto, ad uno strepitoso Higuain, rinato con l’arrivo di mister Sarri, e capace di mantenere la media di un gol a partita, candidandosi così anche per vincere la scarpa d’oro.

Dal canto suo la Vecchia Signora ha la migliore difesa con appena 15 reti al passivo, avendo anche il secondo attacco con 45 gol realizzati. Sarà interessante la sfida nella sfida tra gli argentini Higuain e Dybala, ma anche quella tra Buffon e Reina. Diversi sono i punti di forza che fanno sembrare le due compagini imbattibili e capaci di vincere il tricolore.

La Juventus viene da 14 vittorie di fila, gioca tra le mura amiche e da sempre possiede una mentalità vincente, quindi appare più abituata a lottare fino alla fine. Il Napoli, con un attacco stellare, e reduce da otto successi consecutivi, arriverà a Torino con grande entusiasmo, arma a doppio taglio, ma che in questo momento potrebbe fare la differenza in senso positivo; inoltre, il vantaggio di due punti, con una vittoria nello scontro diretto permetterebbe a Insigne e compagni di portarsi a +5, margine non decisivo, ma certamente importante e da tenere in considerazione nei successivi 13 turni.

Difficile con questi dati indicare la vera squadra favorita nella gara di sabato sera e per questo consigliamo un Under 2.5 e un pareggio finale che potrebbe lasciare il distacco inalterato. Con 39 punti ancora a disposizione e la ripresa delle coppe europee alle porte, certamente il big-match di sabato non sarà decisivo, ma potrà dire molto su chi porterà a casa il titolo di questo campionato. Noi, sperando in una gara ricca di spettacolo, ci affidiamo ad un vecchio detto, che mette tutti d’accordo: vinca il migliore.