Pronostici Europa League 2021 Manchester United-Roma e Villarreal-Arsenal

Pronostici Europa League 2021 Manchester United-Roma e Villarreal-Arsenal

William Hill Italiano

Alle ore 21 di domani, giovedì 29 aprile, scatteranno le semifinali dell’Europa League 2021 con le gare di andata, ovverosia con i match Manchester United-Roma e Villarreal-Arsenal. Mentre, a campi invertiti, le gare di ritorno Roma-Manchester United ed Arsenal-Villarreal si disputeranno giovedì 6 maggio del 2021 con il fischio d’inizio che è fissato alle ore 21.

Pronostici Europa League 2021 semifinale di andata Villarreal-Arsenal

Per la gara Villarreal-Arsenal l’incertezza, per quel che riguarda il pronostico, regna sovrana in accordo con le attuali quote scommesse online antepost proposte da bwin. In particolare, per Villarreal-Arsenal il segno 1 è attualmente bancato a 2,50 volte la posta rispetto a 3,25 per il pareggio e ad una quota antepost di 2,85 a 1 per il segno 2, ovverosia per la vittoria esterna da parte del club inglese.

Pronostico Manchester United-Roma del 29 aprile, il segno 2 viaggia ad alta quota

Decisamente più polarizzato è invece il pronostico per il match Manchester United-Roma sempre sulle lavagne di bwin. Con il segno 1 che, in quota antepost, è attualmente bancato a 1,53 volte la posta piazzata rispetto ad una quota di 4,20 per il pareggio. Mentre il colpo esterno della Roma del mister Fonseca paga attualmente ben 6 volte la posta puntata.

Probabili formazioni Manchester United-Roma e Villarreal-Arsenal di domani

  • Manchester United (4-2-3-1): Henderson, Lindelof, Maguire, Wan-Bissaka, Shaw, Fred, Pogba, Bruno Fernandes, Greenwood, Cavani e Rashford. Allenatore: Ole Gunnar Solskjær.
  • Roma (3-4-2-1): Pau Lopez, Cristante, Ibanez, Smalling, Diawara, Veretout, Karsdorp, Pellegrini, Mkhitaryan, Spinazzola e Dzeko. Allenatore: Paulo Fonseca.
  • Villarreal (4-4-2): Asenjo, Albiol, Pau Torres, Pedraza, Foyth, Capoue, Parejo, Chukwueze, Gerard Moreno, Alcacer e Trigueros. Allenatore: Unai Emery.
  • Arsenal (4-2-3-1): Leno, Holding, Gabriel, Xhaka, Bellerin, Ceballos, Saka, Thomas, Martinelli, Lacazette e Smith-Rowe. Allenatore: Mikel Arteta.