Pronostico Roma-Milan 28 febbraio, il posticipo domenicale di lusso

Pronostici Europa League giovedì 18 febbraio, il focus sulle squadre italiane

William Hill Italiano

Stella Rossa-Milan e Braga-Roma dalle ore 18,55, e Granada-Napoli dalle ore 21. Sono queste, per le tre squadre italiane, le sfide di domani, giovedì 18 febbraio, che sono valide per l’andata dei sedicesimi di finale dell’Europa League 2020-2021. Tutte e tre le squadre italiane giocheranno domani in trasferta in quanto teste di serie dopo aver chiuso i rispettivi gironi al primo posto. Con i match di ritorno che si disputeranno, quindi, tra le mura amiche giovedì 25 febbraio del 2021 in corrispondenza dei seguenti orari: Napoli-Granada alle ore 18,55, Roma-Braga e Milan-Stella Rossa con il fischio d’inizio che è fissato alle ore 21.

Rossoneri chiamati al riscatto dopo il crollo contro lo Spezia in campionato

Dopo la sconfitta per 2 a 0 in campionato in trasferta contro lo Spezia, e dopo aver perso il primato in Serie A, i rossoneri guidati dal mister Stefano Pioli contro la Stella Rossa sono chiamati al riscatto. Un riscatto che è possibile se si considera che attualmente, sulle lavagne di bwin, per Stella Rossa-Milan il segno 2 è bancato a 1,85 volte la posta piazzata rispetto a 3,70 per il pareggio. Per la vittoria casalinga della Stella Rossa, invece, la quota antepost schizza a 4 volte la posta puntata.

Braga-Roma e Granada-Napoli, giallorossi e azzurri con i favori del pronostico

Pure per Braga-Roma, con una quota di 2,10, il segno 2 è quello più probabile. Il pari per Braga-Roma è bancato a 3,50 rispetto ad una quota di 3,30 a 1 per il segno 1. C’è un po’ più di equilibrio, invece, per Granada-Napoli al momento sempre sulle lavagne di bwin. Il Napoli guidato dal mister Gennaro Gattuso è infatti favorito per la vittoria ma con una quota di 2,20 a 1 rispetto a 3,20 per il segno 1, e 3,40 volte la posta piazzata per il pareggio.