Calcio Serie A: Genoa-Torino rinviata, ma ora si rischiano le sconfitte a tavolino

William Hill Italiano

A causa della pandemia di coronavirus, nel campionato di calcio di Serie A 2020-2021 le partite non solo rischiano e rischieranno di essere rinviate, ma pure perse a tavolino. Alla fine, in linea con le attese, la partita di Serie A Genoa-Torino del prossimo weekend è stata rinviata, ma pure per il nostro campionato la Lega di Serie A ha stabilito l’adozione della norma Uefa che può portare pure alla sconfitta a tavolino.

Serie A, si mette male per i club con tanti giocatori in quarantena

Squadre in quarantena, come lo è il Genoa in questo momento, rischiano di perdere a tavolino se non riusciranno a trovare 13 giocatori disponibili, incluso un portiere, per scendere in campo. Il club potrà chiedere eventualmente il rinvio del match, e comunque solo per una volta, solo nel caso in cui ci siano stati più di 10 giocatori positivi al Covid-19 nell’arco di una settimana.

La norma Uefa, che è palesemente severa, è stata studiata e messa a punto con un fine preciso. Quello di evitare che i campionati di calcio in Europa si concludano fuori tempo massimo. Mettendo così a rischio lo svolgimento dei prossimi Europei.

I casi di coronavirus nel Genoa salgono a 16, sono invece tutti negativi i tamponi per il Napoli

Tornando al match che è stato rinviato l’ultimo bollettino in casa Genoa indica che i positivi al Covid-19 sono in tutto 16. Di cui 12 giocatori e 4 membri dello staff tecnico secondo quanto è stato riportato dal sito Internet TuttoSport.com. Numeri che poi sono stati confermati pure dal presidente del Genoa Enrico Preziosi nel corso di un intervento a Radio Kiss Kiss. Tutti negativi, invece, i tamponi fatti dal Napoli ai giocatori ed allo staff. A comunicarlo è stato proprio il club azzurro via piattaforma di microblogging Twitter.