Serie A Napoli boom, Atalanta asfaltata al San Paolo

William Hill Italiano

Napoli a valanga, allo stadio San Paolo di Fuorigrotta, nel match contro l’Atalanta che è valido per la quarta giornata del girone di andata del campionato di calcio 2020-2021 di Serie A. Gli azzurri hanno infatti battuto per 4 a 1 la formazione guidata dal mister Gian Piero Gasperini.

Napoli-Atalanta 4-1, azzurri a valanga nel primo tempo

Il mister del Napoli Gennaro Gattuso ha schierato dal primo minuto Ospina, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj, Fabian Ruiz, Bakayoko, Politano, Mertens, Lozano e Osimhen. Mentre l’Atalanta si è presentata dall’inizio con Sportiello, Toloi, Romero, Palomino, Depaoli, De Roon, Pasalic, Gosens, Gomez, Ilicic e Zapata.

Il Napoli ha vinto il match segnando le quattro reti tutte nel primo tempo con Lozano, autore di una doppietta, con Politano e con Osimhen. Il gol della bandiera della Dea è arrivato nella ripresa, al minuto 69 con Lammers che è entrato al 55esimo al posto di Gomez.

Prima sconfitta stagionale per la Dea, il Napoli sale a 8 punti aspettando l’esito del ricorso

Aspettando l’esito del ricorso contro la sconfitta per 3 a 0 a tavolino contro la Juventus, con l’aggiunta di un punto di penalizzazione a carico della formazione azzurra, il Napoli con questa vittoria sale in classifica a quota 8 punti, mentre l’Atalanta resta a 9 punti incassando la prima sconfitta stagionale.

La quarta giornata del girone di andata del campionato di calcio 2020-2021 di Serie A proseguirà oggi, sabato 17 ottobre, con altri tre anticipi, ovverosia con il derby Inter-Milan (ore 18), con la gara Sampdoria-Lazio (ore 18) e con il match Crotone-Juventus (ore 20,45).